artrite psoriasica

Pubblicato il: 12 aprile

Creato un modello predittivo del rischio a 2 anni di sviluppare artrite psoriasica in pazienti psoriasici in trattamento sistemico

Il riconoscimento precoce dell’artrite psoriasica nei soggetti con psoriasi è ancora limitato e rappresenta un bisogno insoddisfatto dei pazienti. La creazione di un modello predittivo di rischio di sviluppare artrite psoriasica a 2 anni in pazienti con psoriasi in trattamento sistemico ha individua...
Pubblicato il: 22 giugno

L'uso dei farmaci inibitori dell'asse IL- 23/IL-17 e il rischio di infezioni nella psoriasi

L'uso di farmaci che modulano il sistema immunitario nel trattamento della psoriasi solleva il dubbio se questo, nella pratica clinica, possa comportare un aumento del rischio di infezioni. Per ricercare una risposta a questo quesito è stata fatta una revisione della letteratura, per cercare di comp...
Pubblicato il: 18 luglio

L'importanza della scelta della terapia biologica nel prevenire l'artrite psoriasica nei pazienti con psoriasi

Uno studio di coorte retrospettivo ha evidenziato per la prima volta che l’impatto dei farmaci biologici sullo sviluppo di artrite infiammatoria in caso di psoriasi differisce in funzione del target interessato, con risultati positivi per gli inibitori di IL-23 e di IL-12–IL-23
Pubblicato il: 15 settembre

Effectiveness della terapia anti-interleuchina-23 nell'artrite psoriasica: studio pilota prospettico di real-world

I farmaci anti-interleuchina (IL)-23 inibiscono gli effetti infiammatori dell’interleuchina 23 andando a interagire con la sua subunità p19. Studi controllati randomizzati (RCT) hanno dimostrato l’efficacia e la sicurezza di guselkumab e risankizumab in pazienti con artrite psoriasica (PsA); tuttavi...
Pubblicato il: 15 settembre

Associazione tra terapia biologica per la psoriasi e tempo di insorgenza dell'artrite infiammatoria: studio di coorte retrospettivo

I farmaci biologici sono ad oggi trattamenti molto efficaci nel controllare la psoriasi. E’ noto inoltre che circa il 25-30% dei pazienti con una diagnosi di psoriasi sviluppi negli anni successivi una forma di artrite psoriasica. Lo scopo di questo studio retrospettivo di coorte è stato quello di c...
Pubblicato il: 19 settembre

L’approccio multidisciplinare combinato dermatologo-reumatologo per una gestione ottimale dei pazienti psoriasici con artrite psoriasica concomitante

Per una presa in carico efficiente del soggetto con psoriasi ed evitare un ritardo nella diagnosi di artrite psoriasica sarebbe importante un intervento congiunto tra il dermatologo e il reumatologo: un gruppo di specialisti italiani suggerisce alcune strategie per implementare questo “doppio consul...
Pubblicato il: 23 ottobre

Gli inibitori di IL17 e IL23 mantengono la loro efficacia nei confronti di psoriasi e artrite psoriasica anche nei pazienti intolleranti o che non hanno risposto agli anti-TNF

Gli inibitori di IL17 e IL23 si sono confermati efficaci nel trattamento di pazienti con psoriasi o artrite psoriasica intolleranti o non responder agli anti-TNF, malgrado la possibile riduzione dell’efficacia terapeutica dovuta dalla presenza di immunogenicità del biologico precedentemente utilizza...
Pubblicato il: 16 novembre

PRESTO, uno strumento predittivo d’insorgenza dell’artrite psoriasica a 1 e 5 anni nei soggetti con psoriasi

L’analisi dei dati di una coorte prospettica di pazienti con psoriasi ha riconosciuto in PRESTO (Psoriatic Arthritis Risk Estimation Tool) un modello efficace e di facile utilizzo per la stima del rischio d’insorgenza di artrite psoriasica a 1 e 5 anni, ma servono ulteriori validazioni prima di pote...